Panoramica prodotto

  • Assemblato in fabbrica per un'installazione semplice sul posto
  • Operazione di pulizia automatica
  • Bassa resistenza al flusso dell'aria
  • Lunga durata
  • Fino al 92% di arrestanza al test Arizona Coarse Test Dust

Applicazioni tipiche

  • Farmaceutico
  • Edifici commerciali
  • Microelettronica

L'alloggiamento Dust Louvre è un filtro autopulente per uso intensivo provvisto di un separatore inerziale per la filtrazione di contaminanti granulari secchi. Le applicazioni tipiche includono:

• Pre-filtro per impianti di condizionamento dell'aria e di ventilazione in condizioni ambientali gravose
• Pre-filtro in aree con condizioni atmosferiche gravose, come polvere e tempeste di sabbia
• Filtro di ingresso dell'aria in tutti i tipi di edifici industriali, pubblici e commerciali

Questo alloggiamento dispone di una o più aperture di ingresso dell'aria rettangolari. Dietro ciascuna di esse, una tasca con feritoia per la polvere è collegata all'alloggiamento. Uno schermo con griglia metallica protegge le aperture e le feritoie. 

L'alloggiamento Dust Louvre è disponibile in 19 dimensioni. La capacità primaria dell'aria di ogni alloggiamento è determinata dalla caduta di pressione di ogni sistema specifico. L'intervallo di caduta di pressione raccomandato è da 125 Pa a 300 Pa nell'alloggiamento. L'intervallo di capacità dell'aria è 540 - 80, 120 m3/h.

Principio di funzionamento

L'aria non pulita entra dall'estremità aperta delle tasche con feritoia a V e viene compressa nell'estremità più piccola della tasca a “V”, dove il contaminante viene rimosso dal flusso dell'aria. L'aria pulita esce attraverso le fessure aperte della feritoia, mentre la polvere è trasportata a valle per inerzia con il flusso d'aria secondario negli scivoli per la polvere. I singoli scivoli sono collegati da un collettore esterno attraverso cui l'aria carica di polvere viene convogliata dal ventilatore dell'aria secondario per lo scarico.

 

Hai qualche domanda?